leggi news

Agosto : visite Guidate



SABATO 4 AGOSTO ore 14,30

LAINO e SCARIA
CHIESE DI S. LORENZO E SANTA MARIA

Incontro con la guida a Laino, in Valle Intelvi, sul sagrato della parrocchiale.
La chiesa di San Lorenzo è uno dei monumenti più interessanti della Valle
Intelvi, edificio di origine romanica splendidamente decorato al suo interno con
stucchi ed affreschi di epoca barocca, insigne esempio della produzione artistica
lombarda dei locali Magistri Intelvesi; il grande stuccatore G. B. Barberini e i pittori Carlo Scotti, i Bustini e i Retti.
S. Maria di Scaria, opera dei fratelli Diego e Carlo Carloni, è invece il
capolavoro rococò della valle, uno scrigno preziosissimo in cui sono racchiusi
affreschi mariani magnificamente inseriti in cornici barocche che creano una
simbiosi perfetta fra architettura, scultura e pittura.
QUOTA di PARTECIPAZIONE
€ 8,00 soci € 10,00 non soci
---------------------------------------------------------------------------------

DOMENICA 5 AGOSTO ore 15,30

E tutte le PRIME DOMENICHE di OGNI MESE
fino ad OTTOBRE
LASNIGO
CHIESA DI SANT’ALESSANDRO

Incontro con la guida a Lasnigo, sul sagrato della chiesa di S. Alessandro
Visite gratuite
--------------------------------------------------------------------------------------------------

DOMENICA 12 AGOSTO ore 14,30

LOGGIO e CASTELLO DI VALSOLDA
CHIESE DI S. BARTOLOMEO E S. MARTINO

Incontro con la guida a Loggio davanti alle scuole elementari.
Due splendidi monumenti posti in magnifica posizione panoramica, su piazzali
che dominano il Ceresio.
S. Bartolomeo di Loggio è un insigne esempio di arte barocca con eleganti
stucchi e affreschi inneggianti al trionfo dell’Eucarestia e della Fede; San
Martino di Castello racchiude il capolavoro di Paolo Pagani, geniale artista
locale, da poco rivalutato, che ha decorato la volta con uno spettacolare affresco
dedicato alla funzione salvifica della Vergine.
I due borghi, frazioni di Valsolda, conservano angoli suggestivi di un passato
ricco d’arte con vicoli misteriosi, eleganti palazzi, sobrie case in pietra, piazzette
luminose, lavatoi e belle pitture murali che parlano della passata devozione .
QUOTA di PARTECIPAZIONE
€ 8,00 soci € 10,00 non soci

DOMENICA 19 AGOSTO ore 14,30

BLESSAGNO e VEGLIO
CHIESE di S. SILVESTRO e dei SS. QUIRICO E GIOVITA
Incontro con la guida a Lura di Blessagno, al posteggio lungo la strada per
Pigra.
Ancora due chiese di grande interesse artistico poco conosciute e dal fascino
straordinario sottolineato anche dalla speciale ubicazione .
San Silvestro di Lura, frazione di Blessagno, adagiata in una verde conca, è
stata da poco restaurata. Chiesa di origine romanica con una strana architettura
che la priva di facciata e le dona due absidi opposte, contiene affreschi
quattrocenteschi e cinquecenteschi e un elegante complesso di decorazioni a
stucco. La chiesa dei SS. Quirico e Giovita di Veglio, frazione di Cerano,
imponente e grandiosa nel suo attuale aspetto barocco, conserva dietro la prima
cappella laterale destra, la primitiva abside del XII secolo coperta da
interessanti affreschi del XV secolo.
QUOTA di PARTECIPAZIONE
€ 8,00 soci € 10,00 non soci
---------------------------------------------------------------------------------------------

SABATO 25 AGOSTO ore 14,15

PIGRA
CHIESE DI S. MARGHERITA e SAN ROCCO
Incontro con la guida a Argegno, alla stazione della funivia.
La salita da Argegno a Pigra in funivia è già di per sé un’esperienza
entusiasmante per la magnificenza del panorama che si ammira dall’alto.
Pigra è un caratteristico paese aggrappato alla montagna con vicoli e scalinate
che s’inerpicano verso…il cielo.
Su un pianoro che domina il lago e la Valle Intelvi sorge la chiesa di S.
Margherita, elegante nella sua semplicità, che conserva alcune interessanti
opere d’arte fra cui un bel paliotto in scagliola, tele secentesche e un notevole
complesso di decorazioni a stucco.
Nella parte centrale del paese si trova la chiesetta di San Rocco dalle linee
semplicissime, ma con la parete di fondo decorata da affreschi cinquecenteschi
di carattere devozionale rappresentanti la Vergine e i santi Rocco, Sebastiano,
Stefano, Domenico, Pietro Martire e Giovanni Battista.
Alla fine della visita, ritorno ad Argegno in funivia.
QUOTA di PARTECIPAZIONE
Da 15 a 20 pax: € 12,00 soci € 14,00 non soci
Più di 20 pax : € 11,00 soci € 13,00 non soci
(visita guidata + biglietto funivia)
IN TUTTE LE QUOTE E’ INCLUSA UNA DONAZIONE PER L’APERTURA DELLE
CHIESE
AVVERTENZE
INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI
(entro il giovedì precedente l’escursione)
0344-30060 339-4163108 e-mail: mondoturistico@virgilio.it
- le visite richiedono un minimo di 15 persone per essere effettuate.
- Si prega di lasciare il recapito telefonico al momento della prenotazione e di avvisare se, successivamente alla prenotazione, si è impossibilitati a partecipare.
- Spostamenti con mezzi propri.
- Mondo Turistico declina ogni responsabilità in caso di danni a cose e/o persone.
 
Per leggere la notizia cliccare su uno dei titoli.
E' anche possibile ottenere il feed RSS/XML delle ultime 5 news.


Curiosità ->
sull'afflusso di turisti
webcam del lago di Como ->
guarda in tempo reale la situazione sul lago di Como
16/10 Mostra : "La costruzione del confine .... " ->
Casa Croci, Piazzale Municipio, 6850 Mendrisio

[<<-] [<-] 3 [->] [->>]