news

Como Città della Musica

la Quinta edizione del festival

Como Città della Musica 2012

dall'1 al 15 Luglio 2012
 
Spazi sonori è il nuovo sottotitolo pensato per la Quinta edizione del Festival Como Città della Musica. Quest’anno, infatti, lo spazio ha avuto, nell’ambito della programmazione, un forte valore. Il festival sarà sempre nella splendida cornice di Villa Olmo, ma l’allestimento sarà più in armonia con la natura. Niente più gradinata nel parco, ma una platea che si adegua al saliscendi della collina. Niente più palco con buca per l’orchestra, ma una struttura più armonica al centro dell’edificio.

Spazi sonori non si riferisce però soltanto alla tribuna e al palco, ma anche al genere di spettacoli proposti dove più che mai la musica è padrona della scena.
Il Festival, promosso come di consueto dal Teatro Sociale di Como-AsLiCo con il Comune di Como, in collaborazione con la Camera di Commercio e la Società dei Palchettisti, con il sostegno della Provincia di Como, del gruppo TRENORD, di Cariparma Crédit Agricole e della Regione Lombardia, assessorato all'Istruzione, Formazione e Cultura oltre che al sostegno della Fondazione Cariplo, ripropone alla città dall’1 al 15 luglio un festival emozionante con eventi di grande respiro all’aria aperta.
Si parte l’ 1 luglio, in replica il 3, con un capolavoro del belcanto. In programma La Traviata di Giuseppe Verdi per la regia di Fabio Ceresa. A dirigere l’Orchestra 1813 e i cantanti AsLiCo il maestro Francesco Pasqualetti.
Due celebri sinfonie saranno protagoniste il 5 luglio. L’Orchestra 1813 diretta da Alessandro Carnelli proporrà al pubblico la Sinfonia Incompiutadi Franz Schubert e la Sinfonia Renana di Robert Schumann.  Sabato 7 luglio sarà la volta di un evento in esclusiva creato per il Festival. In cartellone un Omaggio al celebre Luchino Visconti. La protagonista del gala - interprete di una serata che coniugherà danza, cinema e teatro - sarà Eleonora Abbagnato, stella ormai affermatissima della danza internazionale, prima ballerina all’Opéra di Parigi, affiancata da primi ballerini provenienti dai maggiori teatri del mondo come l’Hamburg Ballett e il Royal Ballet di Londra. L’8 luglio farà tappa a Villa Olmo Mario Biondi, il crooner catanese di fama internazionale, che porterà a Como un’imperdibile appuntamento del suo tour 2012. Il 10 luglio ancora spazio alla grande musica sinfonica. L’Orchestra del Teatro Regio di Torino farà risuonare le note di Wolfgang Amadeus Mozart (Sinfonia N. 40) e Ludwig van Beethoven (Sinfonia N. 7).
Un gradito ritorno il 12 luglio. Con la nuova produzione Puzzle saliranno sul palco del festival gli atletici Kataklò. Tra le coreografie i loro più celebri pezzi che hanno entusiasmato il pubblico di ogni età.
Il 14 luglio ancora danza con coreografie di Maurice Béjart. Sul palco l’École-Atelier Rudra Béjart Lausanne, che renderà omaggio proprio a Béjart nel Ventesimo anno di nascita della compagnia. Inoltre, sarà presentata una nuova coreografia in prima nazionale.
La festa di chiusura festival in programma il 15 luglio sarà affidata a Frankie Hi-Nrg, il celebre rapper che ha fatto di impegno ed eclettismo la propria cifra stilistica. Con L’Alto Parlante Gira Dischi, l’artista, si propone in veste di DJ, offrendo in un set di 2 ore una selezione di musica rap/hip-hop ed elettronica, spaziando tra i grandi successi ed i tesori nascosti nell’underground, tutto all’insegna del divertimento e dell’energia.
In apertura concerto del gruppo Marta sui tubi, oggi una delle band più originali e seguite in Italia. Recente la loro collaborazione con Lucio Dalla, poco prima della sua scomparsa.

Com’è tradizione del festival molti altri appuntamenti, sparsi per la città, faranno da corollario alle serate di Villa Olmo.  Ogni anno il Festival va alla scoperta di luoghi di interesse storico culturale per il pubblico proponendo concerti gratuiti in spazi insoliti. E se tornano luoghi incantati quali la splendida Villa del Grumello all’alba, la Torre Baradello al tramonto, luoghi inediti si affacciano nel carnet delle proposte come la neo restaurata Serra del Grumello, il giardino del San Martino e un meraviglioso giardino di via Vittorio Emanuele aperto al pubblico solo per il Festival. Non mancherà l’appuntamento dedicato ai più piccoli con la merenda nel bosco (parco di Villa Olmo) e Il Piccolo Flauto magico.
 
CONTATTI
Tel. +39. 031.270170
Fax +39. 031.271472
Infoline: +39.327.3117975
info@comofestival.org
http://www.comofestival.org

Per leggere la notizia cliccare su uno dei titoli.
E' anche possibile ottenere il feed RSS/XML delle ultime 5 news.


30.10 Presentazione del libro "IL PREDESTINATO" di Alessandro Nardone ->
Grand Hotel Victoria a Menaggio (CO) alle ore 20.30
webcam del lago di Como ->
guarda in tempo reale la situazione sul lago di Como
Curiosità ->
sull'afflusso di turisti
dal 18.10 al 09.11 Mostra "TONI POETICI" ->
Palazzo Broletto, Piazza Duomo Como
16/10 Mostra : "La costruzione del confine .... " ->
Casa Croci, Piazzale Municipio, 6850 Mendrisio

[<<-] [<-] 1 [->] [->>]