utilità

Consigli utili  per una rilassante vacanza sul Lago di Como

Orari di  negozi e ristoranti

Generi alimentari : aperti dalle  08:30-12:30 - 4:00-19:30; chiuso Lunedi pomeriggio e Domenica;
Piccoli supermercati: 8:30-13:00 - 3:00- 19:30 tutta la settimana Lunedi al Sabato. Domenica mattina solo durante la stagione estiva.
Farmacia: 8:30 am alle 12:30 e 3:00-19:30 dal Lunedi al Sabato.

Altri negozi: 09:30-12:30 - 3:30-19:30; chiusi il  Lunedi mattina
Centri commerciali: sempre aperto 8:30-09:00

Ristoranti: Nella maggior parte del ristoranti del lago di Como, è possibile cenare 7:30-21:30 (di solito lo chef chiude la cucina intorno alle 21:30), se si vuole mangiare una pizza, le  Pizzerie sono aperte fino a mezzanotte. Prenotare i ristoranti per la cena, è meglio, il servizio sarà più curato. La mancia non è obbligatoria, ma se si lascia una mancia vorrà dire che sei soddisfatto del cibo e del servizio, e il personale ne sarà gratificato e si ricorderà di te.

Per sperimentare la vera cucina italiana, o le specialità del lago di Como, sarebbe meglio evitare i ristoranti troppo turistici. Spostandosi verso l'interno si possono degustare deliziose cene a base di prodotti locali e di stagione.

Trasporti

Tutte le destinazioni del lago sono ben collegate tra loro da mezzi pubblici. Il modo migliore per visitare il lago è con il battello, in questo modo si evita il traffico e la vista della costa dal lago è davvero speciale. Il biglietto è acquistabile sul posto. Il piccolo "battello" è più eccitante di quelli più grandi,  si è più vicino  all’acqua ed essendo più lenti il panorama si ammira meglio.
Gli autobus sono più economici dei battelli;  i biglietti  non possono essere acquistati sul bus, si devono comperare in un bar, cartoleria o  chiosco, ad essere onesti, soprattutto nei  paesi, trovare chi vende i biglietti per l'autobus è come fare una caccia al tesoro ..... quindi meglio arrivare alla fermata dell'autobus per tempo per non rischiare di perderlo!
Treno: A Como città ci sono due stazioni:  Stazione  San Giovanni (Ferrovie dello Stato) dove potrete prendere i treni per qualsiasi destinazione anche la Svizzera (ad es Lugano) e la stazione  Como Nord Lago molto utile per andare nel centro di Milano (Piazza Cadorna) o Lecco (bella città sul lago che merita senz’altro una visita); La stazione Como Nord lago è vicina alla navigazione e da qui è facile imbarcarsi per altre destinazioni sul lago. Perfetta per un escursione sul lago di Como venendo da Milano.
Taxì: nei piccoli centri sul lago di Como con difficoltà troverete il numero per chiamare un tassì o una zona dedicata , in caso di necessità  si può chiedere un favore alla reception di  un hotel o ad un  ristorante. Nella città di Como i tassì sostano di fronte alla stazione  San Giovanni o in Piazza Peretta.

Guidare sul lago di como

La maggior parte delle strade intorno al lago di Como sono strette con molte curve. Queste strade sono utilizzate anche dagli autobus e grossi camion. Lungo il lato Ovest (Como-Menaggio) ci sono alcuni punti molto stretti all'ingresso dei paesi di Colonno, SalaComacina, Ossuccio e Mezzegra; La strada sul lato ovest (SS340, localmente chiamata Nuova Regina) è molto frequentata, soprattutto in estate, ed è possibile trovare lunghe code a causa di punti davvero stretti.

La strada lungo il lato Est (Como- Bellagio, SS583), è anch’essa stretta e con molte curve, ma è meno trafficata, in ogni caso  richiede una guida lenta.

Il nostro suggerimento è quello di noleggiare un auto non troppo grande.

Il limite di velocità  sulla Nuova Regina (Como_Menaggio),  è di 70km / h; in città e nei paesi  il limite è di 50 km / h.; In alcune aree specifiche di alta densità pedonale è fissato anche un limite di 30 chilometri all'ora.
Ricordate che sono ammessi solo 0,5 milligrammi di alcol per millilitro di sangue.
Durante l'inverno, in tutta la zona,  le catene da neve sono obbligatorie

Parcheggi:

Il parcheggio sul lago di Como è abbastanza problematico, ed i vigili non perdonano. Fate attenzione dove parcheggiate. Meglio fare qualche passo in più che prendere una multa!

Numeri di emergenza:

Quando chiamate un numero di emergenza, verificate l’indirizzo di dove Vi trovate:

- Ambulanza 118

- Polizia 113

- Carabinieri 112

- Pompieri 115

Cellulare e Internet:

I cellulari hanno una buona ricezione in tutta l'area. Ci sono alcuni paesi del lago di Como ed alcune zone della città, con accesso gratuito a internet. Alcuni bar offrono la connessione internet gratuita, ma è necessario richiedere la password. Comunque ci alcuni paesi che non sono cablati per la connessione ad internet, in particolare nel nord del Lago di Como, in questo caso viene utilizzato il sistema satellitare.

La tua valigia

Il lago è bellissimo, con molti angoli nascosti. Le bellezze del lago non sono sempre a portata di mano, e richiedono un pochino di sforzo per essere scoperte.
Portare sempre scarpe comode o di trekking per essere in grado di camminare per le antiche vie acciotolate e di scendere  le vecchie scalinate in pietra;
La temperatura durante l'estate è tra i 25 ei 30 gradi, con un picchi intorno ai 33 gradi. I giorni con venti forti sono rari, può accadere durante un temporale.
Verso sera, quando il sole tramonta, c'è una leggera brezza, tenete a portata di mano un golfino. Se durante il giorno fate  un’ escursione nell'entroterra per le belle valli (come ad esempio la Valle Intelvi), tenete a portata di mano un golfino, la temperatura è più fresca.
Un cappello sarà certamente necessario per ripararsi dal sole nelle ore più calde.
Molto utili sono le scarpette acquatiche, poiché la maggior parte delle spiagge e i fondali sono di ciotoli e sassi.
Un abito elegante e , finalmente scarpe con il tacco, sarà perfetto da indossare una sera durante uno dei molti eventi  del Lago di Como o durate una  cena in un elegante e romantico ristorante.


Approfitta delle offerte dei nostri patners e goditi le bellezze del nostro lago spendendo meno!

Scarica i nostri coupons, clicca qui!